Cantieri Educativi

Arte

Break dance, danze rom e tunisine, Gioco danza, Canto, Musica, ritmo e percussioni, teatro/musical, cineforum tematici, lettura animata e creativa

Ogni cantiere offre la possibilità a bambini e ragazzi di esprimere i loro desideri e sogni, far emergere talenti e passioni, sperimentarsi in nuove attività, rafforzare la propria identità e unicità e crescere bene. 

Accompagnati da un operatore, si incontrano una volta alla settimana, da novembre a maggio di ogni anno per sviluppare l’attività del Cantiere e preparano una esibizione per la Festa di fine anno associativo che si svolge tra i mesi di maggio/giugno.




Sport

Sport per tutti, Mazara casbah calcio

Sport per tutti: 

un percorso di iniziazione al gioco e allo sport per bambini e ragazzi da 6 a 11 anni nelle palestre della città, con il coordinamento di operatori/educatori e allenatori qualificati nel far scoprire, conoscere e amare varie discipline sportive.

Mazara Casbah Calcio:

adolescenti coordinati da un allenatore che fanno un percorso di amicizia e gioco attraverso il calcio. Si allenano da diversi anni due volte a settimana e partecipano a tornei regionali e nazionali.

 

 

 

Creatività

Creatitivi.Lab, Giornalisti in erba

Creativi.Lab : 

uno spazio dedicato a giovani da 15 a 25 anni, di culture, Paesi, lingue e religioni diverse, dove con materiali poveri e di riciclo, stoffe e tessuti, si dà vita ad oggetti, bomboniere, decorazioni, inviti, addobbi e sartoria creativa. Ogni mercoledì mattina e pomeriggio, coordinati da quattro operatrici della creatività.

 

Giornalisti in erba:

un percorso culturale e di esercizio creativo nella composizione di testi e nella scoperta del territorio con la realizzazione finale del Giornalino della Comunità. Attraverso la scelta di un tema e la rielaborazione di articoli e disegni da parte di tutti i ragazzi e bambini che vivono l’Associazione.

 

Vuoi entrare a far parte della rete?

Fai la tua donazione sotto forma di tempo, denaro o beni

Vicini con il ❤️

 

Carissimi amici e amiche, da due settimane ormai i locali di Casa della Comunità Speranza sono chiusi a causa dell'emergenza COVID-19 ma le nostre attività non si sono mai interrotte. Tutti i giorni siamo in contatto con i nostri bambini e ragazzi tramite videochiamate, chat e telefonate per supportarli nello studio e divertirci con loro.

Siamo sempre vicini alle famiglie nell'attesa di riabbracciare tutti.